razza barboncino, razza Spitz di Pomeriana

Confronto cane Spitz con Barboncino

Confronto cane Spitz con Barboncino

Confronto cane Spitz con Barboncino

In questo articolo andremo a confrontare il cane Spitz con Barboncino, evidenziandone le caratteristiche di ogni razza.

Intelligenza e addestramento

Lo Spitz ha la capacità di compiere un grande numero di compiti con grande determinazione e con intelligenza viva.

La sua intelligenza ha avuto un processo di raffinamento che si è perfezionato nel corso di molti secoli e tale da essere sfruttata dall’uomo che ne ha capito le capacità.

Lo Spitz è un cane che ha elevata capacità di apprendimento ed esegue i compiti affidategli con precisione e appropriatezza senza mai creare alcun problema.

I Barboncini hanno capacità di ascolto e di grande attenzione verso i comandi che vengono loro impartiti, sono molto amanti dei giochi e delle corse.

Sono dei cani perfetti per essere addestrati considerato il loro alto grado di apprendimento che non richiede grande impegno o grande esperienza.

I padroncini alle prime esperienze possono cimentarsi nell’addestramento del loro barboncino senza problemi perché il cagnolino capirà ed eseguirà gli ordini considerando gli esercizi che gli vengono richiesti come un nuovo gioco.

Carattere e temperamento

Lo Spitz è un cane piccolo ma dal carattere molto forte.

Questo requisito è necessario al loro ambientamento e aiuta il lavoro del loro padrone.

Una delle differenze principali tra un cane Spitz con Barboncino è il carattere forte del cane Spitz che permette di abituarsi ad ambienti con molto rumore senza subire alcuno stress derivante.

Il temperamento del cane ha la necessità di essere regolato e controllato poiché può rivelarsi ribelle in determinate situazioni, per cui l’addestramento in questo senso risulta fondamentale.

I Barboncini non hanno molto piacere a vivere in ambienti caotici e mal sopportano repentini cambi di abitudini acquisite nel tempo e soffrono per la carenza di attenzioni nei loro confronti da parte dei padroni, ai quali insieme con i padroncini riserva comunque un profondo e affettuoso legame.

Essendo un cane di compagnia richiede coccole, giochi e compagnia continua. Sono animali molto sensibili e simpatici e amano le lunghe passeggiate.

Affettuosità verso la famiglia

Lo Spitz ha nel corso dei secoli variato le sue caratteristiche dovute ai cambiamenti storici che l’uomo ha percorso sino ai giorni nostri.

Inizialmente questo cane era di supporto all’uomo per diverse attività come cane da caccia o come cane pastore.

L’affinamento della sua intelligenza e il naturale conseguenziale addestramento ne hanno fatto un animale da compagnia.

Infatti ha spiccate capacità affettive verso le persone che lo adottano all’interno del proprio nucleo familiare e la sua capacità innata di ambientamento lo porta ad essere partecipe di quanto si svolge nel suo intorno.

I barboncini sono cani conosciuti e apprezzati per la loro grande affettuosità e per la loro grande intelligenza che naturalmente esprimono verso la loro famiglia adottiva.

Questa caratteristica di affetto unitamente all’intelligenza che esprimono ed al loro modo di essere e di porsi tra il dolce e l’interrogativo li rendono amati da bambini e anziani, senza dimenticare la loro festosa accoglienza fatta da scodinzolamenti e felicità.

Amicizia con i bambini

Un elemento in comune tra il Cane Spitz con Barboncino , è che riescono a creare un legame unico con i membri della famiglia, principalmente con i bambini.

Lo Spitz e le sue dimostrazioni di affetto verso i bambini sono l’anticamera di un rapporto speciale che riesce a stabilire.

Infatti è in grado di esprimere una grande reciprocità con i bambini, anche con quelli in tenera età. Il rapporto che si crea non è mai pericoloso per i più piccoli ma è raccomandata sempre la supervisione di un adulto.

I barboncini toy e nani, così come tutti quelli discendenti della razza Barbone, è risaputo, possiedono innata la passione per i bambini.

Sono cani che non si stancano mai di giocare, amano trascorrere ore e ore con i più piccoli senza mai dare segni di stanchezza, e inoltre sono dolci e affidabili.

Adattabilità alla vita in appartamento

Una caratteristica sia del cane Spitz con Barboncino è di essere adatti come cani d’appartamento.

Lo Spitz tedesco e lo Spitz nano sono dei cani ottimi per essere inseriti all’interno di un nucleo familiare che vive in un appartamento, sia per la taglia piccola sia per il carattere di ambientamento e adattabilità con riferimento all’ambiente domestico e alla convivenza con persone con le quali instaura un ottimo rapporto di amicizia e di compagnia.

Molto adattativi e di compagnia sono i volpini che sono gli spitz che meglio apprezzano la vita in appartamento e meglio accettano la convivenza.

Il cane Barboncino, nelle sue derivazioni di taglia più piccola ossia nano e toy, è pure perfetto e si adatta alla vita in spazi limitati come gli appartamenti.

Di carattere allegro e brioso amano trascorrere le ore in famiglia e a casa, magari al caldo o al fresco a seconda delle stagioni.

Adora essere portato a fare le passeggiate in compagnia di qualche membro della sua famiglia umana e non ama rimanere da solo.

Facilità di pulizia

Un elemento in comune del cane Spitz con Barboncino, è quello che tutte e due le razze sono amanti del pulito.

Lo Spitz è un cane al quale piace frequentare ambienti scevri da sporcizia, gli ambienti puliti lo fanno sentire a suo agio e lo fanno interagire positivamente, anche il suo angolino di casa deve essere protetto e pulito così come l’area riservata alle ciotole contenenti il suo cibo e la sua acqua.

Anche dal punto di vista fisico è utile controllare le sue condizioni di pulizia, per cui è bene controllare che la bocca dopo i pasti sia pulita; così come la coda dopo le uscite giornaliere. Il mantello si mantiene pulito e non bisogna di frequenti controlli se non quelli della toelettatura periodica.

I Barboncini toy e nani sono il divertimento per i padroncini che sono affezionati a vedere il loro cagnolino sempre in ordine e che si prendono cura del loro aspetto estetico.

I barboncini sono innamorati della casa e gradiscono sempre un ambiente pulito così come pretendono che ci si prenda cura della loro pulizia giornaliera dopo i pasti e le uscite e gradiscono molto la toelettatura periodica.

Salute e malattie

Lo Spitz è un cane che ha avuto uno sviluppo evolutivo che lo ha molto forgiato dotandolo di una salute di ferro.

È molto resistente e non soffre le variazioni stagionali o di cambiamenti di temperatura o la modifica delle condizioni ambientali.

Possiede un fisico forte e si mantiene sano per tutta la sua vita.

L’esempio di un cane spitz è il pastore irlandese che è prova di resistenza a malattie che per altri cani è deleteria.

Comunque le visite veterinarie sono sempre consigliate.

I Barboncini sono cani generalmente longevi e provvisti di buona salute, anche se a volte possono sviluppare alcuni problemini come il diabete, quindi bisogna stare attenti al cibo adatto e buoni regimi alimentari senza alcuna deroga.

Inoltre, bisogna avere riguardo per le orecchie che sono suscettibili a volta sviluppare infezioni.

Cerchi altre informazioni riguardanti il cane Spitz?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *