razza maltese, razza barboncino

Il Maltese e il Barboncino: caratteristiche delle due razze

Il Maltese e il Barboncino: caratteristiche delle due razze

Il Maltese e il Barboncino: caratteristiche delle due razze

In questo articolo analizzeremo le caratteristiche di due razze, il Maltese e il Barboncino, due cani di piccola taglia.

Il Maltese è un cane di piccola taglia ed ha grande curiosità per le cose che lo circondano ed è portato ad approfondirne la conoscenza e dunque a sviluppare la sua intelligenza.

Questo cane va educato ed è portato con naturalezza ad essere partecipe alla vita familiare del suo padrone che è quello che dovrà dedicarsi alla sua educazione e a fargli conoscere sempre cose nuove.

I Barboncini, assecondano gli ordini impartiti con molta attenzione e sono propensi al gioco.

Questa facilità d’ascolto fa di loro dei cani perfetti per essere educati o addestrati che grazie al loro alto grado di apprendimento non richiedono sforzi particolari.

Anche i padroni più inesperti riescono ad attuare un buon addestramento per il loro barboncino, che confonderà l’addestramento con il gioco.

Carattere e temperamento

Le principali differenze di carattere tra il Maltese e il Barboncino:

il Maltese è dotato di un carattere forte ma tollerante ed è sempre presente a ciò che accade intorno a lui.

La sua intelligenza fa in modo che il maltese esegua con diligenza tutte le indicazioni di buona educazione che gli vengono insegnate.

Il suo carattere è gioioso, vivace e affettuoso con tutta la famiglia del proprietario.

Il suo carattere è pure amorevole e gli piacciono le coccole.

I barboncini sono dei cani che non amano il caos e sono animali abitudinari e ogni cambio tende a destabilizzarlo.

Ha una spiccata sensibilità e soffre la mancanza di attenzione da parte del padrone a cui si legano profondamente.

Anche il barboncino adora le coccole e il gioco e li sa anche chiedere facendosi capire.

Affettuosità verso la famiglia

Sicuramente il Maltese e il Barboncino si possono dichiarare come due razze canine molto affettuose verso la propria famiglia.

Il Maltese con il suo temperamento gioioso e amorevole verso il proprietario lo hanno trasformato in un cane di compagnia per ogni componente della famiglia dal più grande al più piccolo.

La compagnia delle persone lo gratifica e ne trae giovamento dimostrando tutto l’affetto che può dare con effusioni che denotano il suo carattere tenero.

I barboncini sono cani molto affettuosi e di grande cuore e amano moltissimo i componenti umani della sua famiglia.

La loro intelligenza e il modo di porsi insieme al loro aspetto carino e buffo li porta a gesti di accoglienza unici e simpatici scodinzolando e girandovi intorno.

Amichevole con i bambini

Il Maltese e il Barboncino sono razze molto giocherellone, amano i bambini e riescono a stabilire rapporti amorevoli.

ll Maltese è un cagnolino sempre gioioso, gli risulta naturale essere anche molto divertente con i piccoli fratellini umani.

In ogni caso è sempre bene vigilare questi giochi comuni, il controllo è d’obbligo quando i bimbi si trovano con il cane, anche se in questo caso per la minuta taglia del maltese le preoccupazioni sono minime.

I barboncini così come tutti i gli altri cani di questa razza barbone, sono innamorati dei bambini e ne sono appassionati.

Questi cani sono molto giocherelloni e amano passare le ore con i bambini senza stancarsi mai e divertirsi in continuazione.

Per cui per i figli dei proprietari del cane, il barboncino risulterà un ottimo compagno di giochi per la loro affidabilità e dolcezza.

Adattabilità alla vita in appartamento

Il Maltese è una razza che all’origine era un cercatore di ratti e topi specialmente nelle zone portuali, poi fu scelto per essere selezionato ed è diventato un brioso cane da compagnia.

In casa si comporta come se fosse la sua casa con padronanza.

Non è un cane ingombrante, vista la sua taglia, la sua intelligenza lo porta a rispettare gli oggetti di casa come tappeti, mobili e divani.

Il cane barboncino, nelle sue varietà barboncino, si adatta benissimo alla vita da appartamento.

Il suo carattere allegro e vivace gli fa voler bene alla famiglia che lo ha adottato ed è contento quando sta a casa, al caldo nella stagione invernale e al fresco d’estate, ma adora anche le passeggiate.

Ama sempre la compagnia di qualcuno dei suoi padroncini perché soffre la solitudine.

Tolleranza alle temperature fredde

Il Maltese è un cane che non tollera il freddo.

Le sue dimensioni ridotte così come la sua muscolatura non oppongono molta resistenza al freddo e quindi bisogna proteggerlo nella stagione invernale.

I barboncini, non amano il freddo.

Il loro mantello non offre alcuna garanzia di protezione avverso le basse temperature.

Se portati fuori è consigliabile vestirli con protezioni di lana.

Tolleranza alle temperature calde

Il Maltese è invece resistente alle temperature calde e ai climi umidi.

Seppure resistente ai colpi di calore è bene che i proprietari prestino comunque attenzione.

I cani barboncini, hanno un buon rapporto con le temperature calde.

Nella stagione calda conservano il loro brio e non subiscono colpi di calore, ma non è consigliabile esporlo alle temperature estive nelle ore più calde.

Salute e malattie

Il Maltese seppur di ridotte dimensioni gode di uno stato di salute abbastanza buono.

Possono soffrire della Sindrome dei Cani Bianchi chiamata White Shaker Sindrome che si caratterizza da tremore che colpisce i cani più giovani.

Sono inoltre sensibili a oculopatie e alla lussazione della rotula.

I Barboncini sono di solito dei cani longevi e la loro salute è buona ma possono soffrire per alcuni problemi come il diabete e quindi bisognevoli di diete adeguate e controllate.

Le orecchie sono sensibili alle infezioni, quindi anche in questo caso va fatta attenzione.

Cura e perdita del pelo

Il Maltese solitamente non perde il pelo se non in misura trascurabile e questo perché manca del sottopelo e non subisce mutazioni di stagionalità.

Il suo mantello ha discreta consistenza e resistenza ed è sempre in ricrescita per cui è indispensabile la sua cura con toilettatura periodica.

Il barboncino non perdendo pelo lo rende ideale per vivere in appartamento e non stimola allergie per chi ne è sensibile.

Pur non lasciando peli o cirri sui tappeti di casa è comunque opportuno spazzolato periodicamente.

Tendenza ad abbaiare

Il Maltese e il Barboncino sono una razza da compagnia e gradiscono sempre la vita di appartamento, ma hanno pure tendenza a fare i cani da guardia e abbaiano quando percepiscono una presenza diversa da quelle che conoscono, alcune volte però lo fanno senza motivo ed è per questo che bisogna educarli e addestrarli per limitare tale atteggiamento.

Ma non bisogna dimenticare che abbaiare è nella loro natura e tendono a essere protettivi verso la loro famiglia adottiva.

Abbaiare per i cani è pure una tecnica di prima difesa e lo fanno anche molto quando percepiscono un pericolo o quando vogliono attenzione su qualcosa.

Cerchi altre informazioni riguardanti il cane Barboncino?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *